Leoncini Header

Ricette con le Specialità

Zampone con le lenticchie

 

Ingredienti (per 4 persone): 500 g di zampone, 500 g di lenticchie, 1 cipolla, 2 gambi di sedano, 2 cucchiai di olio di oliva, 50 g di pancetta tritata fine.

 

Preparate lo zampone seguendo le istruzioni che trovere nella confezione. Lessate le lenticchie in acqua salata con il sedano e mezza cipolla. Quando sono cotte, dopo qualche ora, scolatele togliendo il sedano e la cipolla. In una padella a parte fare imbiondire nell'olio la cipolla rimasta che avrete tritato e la pancetta. Aggiungete le lenticchie e se volete insaporire maggiormente, aggiungete l'acqua che trovere nell'involucro dello zampone. Fate bollire a fuoco lentissimo in modo che si insaporiscano. Tagliate lo zampone a fette. Per servire in tavola, versate le lenticchie bollenti sul piatto di portata e posateci sopra le fette di zampone.

Zampone con i crauti

 

Ingredienti (per 4 persone): 500 g di zampone, 500 g di crauti, 2 litri di brodo di dado, 250 g di panna liquida, mezzo limone, 50 g di burro, sale e pepe.

 

Preparate lo zampone seguendo le istruzioni che troverete nella confezione. Tagliate i crauti a filetti e metteteli nella pentola del brodo; aggiungete il succo di mezzo limone, il burro e fate bollire il tutto per circa 2 ore. Verso la fine della cottura unite la panna e mescolate. Tagliate lo zampone a fette e servitelo caldo con i crauti.

Cotechino di maiale con fagioli

 

Ingredienti (per 4 persone): 1 cotechino, 500 g di fagioli secchi, 1 cipolla bianca, 1 carota, 1 costa di sedano, 2 foglie di alloro, 1 bicchiere di vino rosso, concentrato di pomodoro, olio, sale, aglio e prezzemolo.

 

Dodici ore prima di cucinarli, mettete in ammollo i fagioli secchi. Risciacquate i fagioli e procedete alla loro cottura in abbondante acqua, a fuoco lento, per circa un'ora e tenete l'acqua che avete adoperato per la cottura. Preparate il cotechino seguendo le istruzioni che troverete nella confezione. Preparate un soffritto con cipolla, carote, sedano e aglio sminuzzati. Aggiungete i fagioli e bagnate col vino rosso mantenendo un fuoco vivace. Proseguite la cottura lentamente aggiungendo, all'occorrenza, l'acqua di cottura che avete conservato. Aggiungete il concentrato di pomodoro, le foglie di alloro e il cotechino tagliato a fette. A fine cottura, dopo circa 30 minuti, unite il prezzemolo ed eventualmente aggiustate con sale e pepe.

Guazzetto di lenticchie e cotechino con funghi porcini al tartufo nero

 

Ingredienti (per 4 persone): 1 cotechino, 3 spicchi di aglio, 1 foglia di alloro, 1 rametto di rosmarino, 1 pezzo di cotica, 300 g di lenticchie, 30 g di polpa di pomodoro, 600 cc di brodo di carne, 6 teste di funghi porcini, 1 rametto di timo, 120 g di tartufo nero, olio, sale e pepe.

 

Fate andare leggermente in olio, carota, cipolla, sedano tritati finemente, aglio, alloro, rosmarino, cotica, poi aggiungete le lenticchie lessate e il pomodoro. Fate insaporire, bagnate con il brodo, portare a bollore e poi aggiungete il cotechino preparato secondo le istruzioni che troverete nella confezione tagliato a dadini. Togliete cotica, alloro, aglio e rosmarino e aggiustate sapore e densità per ottenere un guazzetto. Fate delle incisioni sulle teste dei porcini, conditele con olio, sale, pepe e timo e mettetele in forno a 170°C per 10 minuti. Versate il guazzetto nelle fondine, adagiatevi le teste dei porcini e cospargete con lamelle di tartufo nero.